News

News



Misure cautelari e preventive per i Consorzi di Bonifica associati volte al contenimento del rischio contagio da COVID- 19 nel corso delle attività lavorative

AVVISO - Con riferimento alle diposizioni nazionali e regionali relative al contenimento  del contagio del covid 19, per ultimo il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, al fine  di tutelare  la  salute e l’integrità fisica dei lavoratori in forza negli uffici consortili adottando  misure precauzionali per l’attività svolta negli uffici di front end nei quali non è per lo più presente una logistica idonea ad impedire il contatto fisico diretto fra operatore del Consorzio e utente (vetri separatori, delimitatori di fila, ecc.), si ritiene necessario,  in via precauzionale, limitare l’accesso,  dei consorziati  e di coloro che hanno rapporti con l’ Ente , negli uffici  consortili per la durata dello stato di emergenza. Pertanto SI INVITANO  - in via precauzionale  i consorziati e coloro che hanno rapporti con l’Ente  a limitare l’accesso a tutti gli uffici consortili per la durata dello stato di emergenza per il coronavirus, atteso che le attività di front office e front end saranno prese in carico e svolte mediante strumenti di riscontro remoto (smart working, pec,…)